(meglio la versione di Alessandra… )

Ha un sorriso che mi é familiare
Mi ricorda memorie d’infanzia
Dove tutto
Era fresco come il cielo azzurro

Ogni tanto quando vedo il suo viso
Lei mi porta lontano in quel posto speciale
E se la fissassi troppo a lungo
Probabilmente scoppierei a piangere

Dolce bimba mia
Dolce bimba mia
Dolce amore mio

Ha gli occhi del cielo più blu
Come se pensassero alla pioggia
Odio guardare dentro quegli occhi
E vederci una traccia di dolore

I suoi capelli mi ricordano
Un posto caldo e sicuro
Dove mi nasconderei come da bambino
E pregherei perché il tuono
E la pioggia
Se ne andassero da me con calma

Dolce bimba mia
Dolce amore mio
Dove andiamo
Dove andiamo ore
Dove andiamo
Dolce bimba mia

Annunci