Diciamoci alcune verità.

Questa estate ci sta dando soddisfazioni in pillole. Alcuni razionano per il futuro, altri si stanno intossicando.

La ricetta del liquido nella caraffa di ieri, che possiamo chiamare “succo analcolico” e che è stato gradito parecchio dalle signore assetate, prevedeva un pompelmo spremuto, 1/2 succo di mix-tropicale e 1/2 vino bianco. “Succo”, appunto. Io ho solo omesso di dire quanto era il rapporto “analcolico/alcolico”, tutto qui. La Manu ha detto a Dorothy: “va tranquilla!”

Si sono finite la caraffa da un litro e mezzo in due. Risultato: Dorothy aveva una strana sonnolenza, unita alla voglia di rinchiudersi in bagno, e Manu voleva vedere assolutamente vedere “L’ultimo bacio”. Ecco quali sono gli effetti dannosi dell’alcol.

Ci siamo scofanati i bucatini alla carbonara, mezzo kilo di pasta + 4 uova + 2 dosi di pancetta in cinque, e qualcuno avrebbe gradito anche il gelato, ma la maggioranza ha posto un vieto assoluto.

Mancava solo la fotocamera di Dorothy e poi sarebbe sembrata una gita fuori porta.

Programmate per il prossimo weekend. Si torna a Jesolo o facciamo una gita semi-culturale a Ravenna?

Inoltre, “The Gigionian Restaurant stops the service!” è finita la pacchia, è passato il santo, il gatto è tornato e i topi devono stare attenti.

Annunci