Mi ricordo che questa estate eravamo indecisi tra vedere questo film oppure TMNT (le tartarughe ninja) e abbiamo scelto il secondo. Solo ora ho potuto vedere lo scartato, Una impresa da Dio (titolo originale Evan Almighty). Questo film è il seguito di Una settimana da Dio (titolo originale Bruce Almighty). Almeno sono coerenti con i titoli 😀
evan almighty
Rispetto al primo, il cast è rinnovato. L’unica costante è Dio. 😀 Infatti Morgan Freeman è co-protagonista di entrambi i film.

Steve Carell non fa rimpiangere molto Jim Carrey, ma si nota una focalizzazione registica sulla trama, piuttosto che sull’interpretazione degli attori e approvo in pieno.

  • Evan Baxter (Steve Carell) è un neoeletto al Congresso degli Stati Uniti d’America.
  • La moglie Joan (Lauren Graham) chiede a Dio di consolidare l’unità familiare in quel momento di cambiamento.
  • Dio preferisce fornire un gioco di società alla famiglia Baxter: costruire un’arca alla vecchia maniera.
  • Evan si mette a leggere il manuale for Dummies.
  • I Baxter e le coppie di animali costruiscono la grande barca.

Per cosa? Finale ambientalista…

Joan Baxter: You want to build a boat?
Evan Baxter: It might be something fun for the family. Go sailing on the lake. I don’t know.
[looking at his feet, under his breath]
Evan Baxter: Be great in case it floods or something…

God: Let me ask you something. If someone prays for patience, you think God gives them patience? Or does he give them the opportunity to be patient? If he prayed for courage, does God give him courage, or does he give him opportunities to be courageous? If someone prayed for the family to be closer, do you think God zaps them with warm fuzzy feelings, or does he give them opportunities to love each other?

God: How do we change the world?
Evan Baxter: One single act of random kindness at a time.
God: [spoken while writing A-R-K on ground with a stick] One Act, of, Random, Kindness.

Questo film è un manifesto di come le persone possano cambiare il futuro e siano al contempo mutate dagli eventi e dalle difficoltà che incontrano nella propria vita. In GENerale, Ilarità 6, Complessità 1, Azione 4: un’ottima formula 😀
Annunci