Invictus – L’invincibile
scena

Morgan Freeman e Matt Damon in una scena del film.

Locandina

Locandina

Titolo originale: Invictus
Paese: Stati Uniti d’America
Anno: 2009
Durata: 133 min
Genere: drammatico, biografico
Regia: Clint Eastwood
Soggetto: John Carlin
Sceneggiatura: Anthony Peckham
Produttore: Clint Eastwood, Robert Lorenz, Lori McCreary, Mace Neufeld
Casa di produzione: Warner Bros. Pictures
Distribuzione (Italia): Warner Bros. Pictures
Interpreti e personaggi

  • Morgan Freeman: Nelson Mandela
  • Matt Damon: Francois Pienaar
  • Adjoa Andoh: Brenda Mazikubo
  • Tony Kgoroge: Jason Tshabalala
  • Julian Lewis Jones: Etienne Feyder
  • Patrick Mofokeng: Linga Moonsamy
  • Matt Stern: Hendrik Booyens
  • Leleti Khumalo: Mary
  • Marguerite Wheatley: Nerine
  • McNiel Hendriks: Chester Williams
  • Scott Eastwood: Joel Stransky
  • Zak Feaunati: Jonah Lomu
  • Grant L. Roberts: Ruben Kruger

Fotografia: Tom Stern
Montaggio: Joel Cox, Gary D. Roach
Musiche: Kyle Eastwood, Michael Stevens
Scenografia: James J. Murakami

4 National Board of Review Awards 2009:

  • miglior attore (Morgan Freeman)
  • miglior regista
  • Premio per la libertà di espressione
  • Miglior dieci film
Trama travisata.

Nel 1994, Nelson Mandela diventa presidente del Sudafrica e la sua missione è chiara: unificare un paese diviso profondamente dall’apartheid.

Ma come si può fare? Semplice! Bisogna che tutta la nazione condivida una stessa passione: il rubgy funziona allo scopo 😛

Se poi i Bokke vincessero la coppa del mondo sarebbe tutto perfetto! 😀

Il messaggio è chiaro: comprendiamo cosa ci unisce, per tutto il resto si può arrivare sempre ad un ragionevole compromesso 😛

Nelson Mandela: I thank whatever gods may be / For my unconquerable soul. / I am the master of my fate / I am the captain of my soul.

Minister of Sport: According to the experts, we’ll reach the quarter-finals, and no further.
Nelson Mandela: According to the experts, you and I should still be in jail.

Francois Pienaar: I was thinking how a man could spend thirty years in prison, and come out and forgive the men who did it to him…

Valutazione finale

Un’altra bellissima pellicola diretta da Clint Eastwood, un buon Matt Damon e un superbo Morgan Freeman.

La lunga telecronaca con moviola della finale fa dimenticare allo spettatore che sta vedendo un film e non una partita di rugby 😛

Sì, dico proprio a te che hai urlato Arbitro, fischia! o cantavi a squarciagola Olé, olé, olé… 😀

Forza Springboks! Viva Chester!

Springboks!

Springboks!

Annunci